Pubblicato il 25 Ottobre 2023 da Redazione in Eventi

Margarita Cappock è l’Academica in Residenza di The Ireland Funds per l’autunno 2023

La Princess Grace Irish Library è lieta di annunciare che la dottoressa Margarita Cappock è l'Academica in Residenza di The Ireland Funds Monaco.
Condividi Notizie:
Immagine Margarita Cappock è l’Academica in Residenza di The Ireland Funds per l’autunno 2023

La Princess Grace Irish Library è lieta di annunciare che la dottoressa Margarita Cappock è l’Academica in Residenza di The Ireland Funds Monaco.

Terrà una conferenza il 26 ottobre 2023 presso la biblioteca.

adv-698

Margarita Cappock è un’esperta di storia dell’arte, curatrice e scrittrice specializzata nelle opere dell’iconico artista irlandese naturalizzato britannico Francis Bacon. L’artista pioniere trascorse del tempo a Monaco, e la sua ultima visita qui risale al 1990, due anni prima della sua morte.

La Principauté divenne la residenza principale di Bacon da luglio 1946 fino ai primi anni ’50.

adv-728

Durante la sua residenza, la dottoressa Cappock si concentrerà sulla ricerca delle intricate relazioni tra Bacon e la sua terra natale, l’Irlanda, e l’importanza del tempo che vi trascorse durante gli anni formativi sulla sua arte.

Un dettaglio intrigante della sua vita svela un viaggio poco noto nella parte occidentale dell’Irlanda nel 1929, che intraprese con il suo compagno e primo cliente, Eric Allden.

adv-71

La scoperta di questa spedizione farà luce sull’influenza profonda dell’Irlanda su Bacon e sulle radici profonde della sua identità culturale nei paesaggi di Connemara, nella parte occidentale dell’Irlanda.

La ricerca della signora Cappock per il suo nuovo libro sull’artista sarà notevolmente agevolata da una collaborazione con la Francis Bacon MB Art Foundation a Monaco.

Non è la sua prima volta a Monaco

Questa non è la prima volta che la dottoressa Cappock lavora a Monaco. Un documentario, trasmesso nel dicembre 2022, su Bacon è stato co-presentato dalla dottoressa Cappock e Adam Clayton, membro degli U2 e ammiratore dell’artista. Alcune riprese sono state fatte presso la fondazione e in altri luoghi di Monaco. Il documentario ha rivelato nuove informazioni sulla prima opera di Bacon, che è appesa al muro presso la fondazione. “Siamo lieti di dare il benvenuto alla dottoressa Cappock nella nostra fondazione e di partecipare a questa collaborazione incrociata con la Princess Grace Irish Library. Ispirato dalla sua passione per l’arte, ho fondato la Francis Bacon MB Art Foundation quasi dieci anni fa. Si è affermata come una risorsa riconosciuta a livello internazionale per studiosi, storici dell’arte, ricercatori e curatori, e il lavoro della dottoressa Cappock arricchirà ulteriormente la nostra comprensione di Francis Bacon”, ha dichiarato il signor Majid Boustany, fondatore della Francis Bacon MB Art Foundation.

Informazioni

I biglietti possono essere acquistati o i posti riservati per questo evento unico per ascoltare la dottoressa Margarita Cappock parlare il 26 ottobre 2023 alle 19 presso la Princess Grace Irish Library a Monaco.

Informazioni e vendita dei biglietti qui: https://www.pgil.mc/lectures/a-lecture-on-artist-francis-bacon

Riconosciamo la nostra gratitudine per il sostegno dell’Estate di Francis Bacon a Londra per l’uso delle foto di Francis Bacon e delle sue opere d’arte, e ringraziamo anche la Francis Bacon MB Art Foundation per la loro collaborazione continua.

La Princess Grace Irish Library è onorata di avere due bellissimi libri su Francis Bacon, pubblicati dalla Fondazione, nonché una foto dell’artista, doni alla biblioteca dal signor Boustany.

Ringraziamo anche The Ireland Funds Monaco per il generoso sostegno al programma di borse di studio presso la biblioteca. Questa conferenza illustrata della dottoressa Cappock esplorerà la prima parte della vita in Irlanda del celebre artista Francis Bacon (1909-1992) e la complessa relazione che l’artista aveva con l’Irlanda, la terra del suo nascita.

Bacon e L’Irlanda

Contrariamente alla credenza che Bacon fuggì dall’Irlanda all’età di 16 anni, senza mai tornare, fece viaggio poco noto nella parte occidentale dell’Irlanda nel 1929 con il suo compagno e primo mecenate, Eric Allden.

Questo viaggio rivela quanto fosse influente l’Irlanda per Bacon e come le origini della vita artistica di Bacon possano essere rintracciate nelle profondità di Connemara, nella parte occidentale dell’Irlanda.

Si scopriranno anche i legami irlandesi con i primi mobili del designer irlandese Eileen Gray e come abbiano influenzato il giovane Bacon.

Rari esempi dei primi disegni di mobili di Bacon e la migliore collezione di prime opere di Bacon si trovano nella collezione della Francis Bacon MB Art Foundation a Monaco; questi lavori saranno ampiamente presentati nella conferenza.

La conferenza del 26 ottobre 2023 è supportata da The Ireland Funds Monaco, che finanzia generosamente il programma di borse di studio presso la biblioteca, di cui la dottoressa Margarita Cappock è la beneficiaria nell’autunno 2023.

Le borse di studio di The Ireland Funds Monaco sono state istituite per consentire a scrittori letterari e accademici nati o residenti in Irlanda di portare avanti un progetto attuale durante una residenza di un mese presso la Princess Grace Irish Library a Monaco.

Le borse di studio sono destinate a scrittori che sono attualmente impegnati in un lavoro in corso che trarrebbe vantaggio dal tempo trascorso a lavorare presso la biblioteca e dall’accesso alle sue collezioni.

The Ireland Funds Monaco è uno dei capitoli di The Ireland Funds, una rete filantropica globale fondata nel 1976 per promuovere e sostenere la pace, la cultura, l’istruzione e lo sviluppo della comunità in tutta l’isola d’Irlanda e per cause irlandesi in tutto il mondo.

Ha beneficiato il lavoro di migliaia di diverse organizzazioni, offrendo supporto finanziario e non finanziario.

Oggi, The Ireland Funds è uno dei principali finanziatori privati del settore non profit in Irlanda.

Informazioni sulla dottoressa Margarita Cappock

La dottoressa Cappock è una storica dell’arte, curatrice e scrittrice specializzata nelle opere dell’artista iconico Francis Bacon. Ha svolto un ruolo chiave nella produzione del documentario Francis Bacon: The Outsider, trasmesso su RTE il 15 dicembre 2022, dove ha co-presentato con Adam Clayton degli U2.

La sua impressionante carriera include la gestione delle collezioni presso la Hugh Lane Gallery di Dublino, seguita dal suo ruolo come Project Manager del Francis Bacon Studio nel 1999.

In questa veste, ha gestito la documentazione e la ricostruzione dei beni dello studio di Bacon a Reece Mews, culminata nella sua pubblicazione del libro intitolato Francis Bacon’s Studio nel 2005, basato su questa esperienza.

Inoltre, Margarita ha contribuito con articoli su Francis Bacon e altri artisti a riviste rinomate come il Burlington Magazine, l’Irish Arts Review e varie riviste accademiche.

La sua esperienza l’ha portata a tenere conferenze sullo Studio di Bacon in tutto il mondo e a essere consulente di numerosi curatori di mostre su Bacon in istituzioni prestigiose come l’Hermitage di San Pietroburgo, la Gallery of New South Wales a Sydney, il Kunsthistorisches Museum a Vienna e il BOZAR a Bruxelles.

Informazioni sulla Francis Bacon MB Art Foundation Con sede a Monaco, la Francis Bacon MB Art Foundation è un’istituzione no profit avviata da Majid Boustany, che dedica le sue attività e ricerche all’arte, alla vita e al processo creativo di Francis Bacon.

La collezione MB Art comprende oltre 3.500 oggetti, tra cui la più grande collezione delle prime opere dell’artista e mobili.

Dispone anche della collezione più estesa di fotografie di Francis Bacon e un archivio unico di materiali di lavoro del pittore, libri e documenti, offrendo ai visitatori e agli studiosi un’eccezionale visione del mondo di uno dei principali artisti del ventesimo secolo.

Informazioni sulla Princess Grace Irish Library

La biblioteca è stata inaugurata il 20 novembre 1984 dal Principe Ranieri III di Monaco per fornire accesso pubblico alle collezioni e come omaggio alla sua defunta moglie, la Principessa Grace, e all’attaccamento che provava per le sue origini irlandesi.

Il nonno materno di Grace Kelly è nato nella contea di Mayo in Irlanda nel 1847 e, a 20 anni, ha lasciato la sua terra per l’America.

Nella biblioteca sono conservate le collezioni della Principessa Grace di 500 libri irlandesi e oltre 1.000 spartiti musicali irlandesi americani unici che la Principessa ha acquisito durante la sua vita, oltre a foto e opere d’arte aggiunte dalla sua inaugurazione.

La biblioteca è sotto l’egida della Fondation Princesse Grace, fondata nel 1964. Presidente: S.A.R. la Principessa di Hannover Vicepresidente: S.A.S. il Principe Alberto II.

 

Visita La nostra Pagina Instagram

Leggi Altri Articoli