Pubblicato il 23 Febbraio 2024 da Redazione in Eventi

Eventi del Weekend del 24 e 25 Febbraio 2024 a Monaco

Cosa fare nel weekend a Montecarlo? Ecco gli eventi del fine settimana del Principato di Monaco
Condividi Notizie:
Immagine Eventi del Weekend del 24 e 25 Febbraio 2024 a Monaco

Eventi del Weekend a Monaco, scoprili tutti!!

  • Opera – “Cavalleria rusticana & Gianni Schicchi”

Domenica 25 febbraio 2024 alle 15, Opera di Monte-Carlo – Salle Garnier
Opera di Monte-Carlo Stagione 2023/24. Opera. Direzione musicale di Speranza Scappucci. Regia di Grischa Asagaroff. Melodramma in un atto Musica di Pietro Mascagni (1863-1945). Libretto di Giovanni Targioni-Tozzetti e Guido Menasci, tratto dall’omonima novella di Giovanni Verga. Prima: Teatro Costanzi, Roma, 17 maggio 1890.

adv-760

https://www.opera.mc/

  • Audizioni – “Premi Musicali Golden Voices”

Dalle ore 11:00 alle 20:00, dal sabato 24 alla domenica 25 febbraio 2024, presso il Théâtre Michel Daner de Beausoleil. Non perdete questo trampolino di lancio professionale annuale, con rare opportunità di carriera davanti a una giuria di professionisti sponsorizzata da ‘Bruno Berberes’, direttore del casting di The Voice & Kids, musical e vari spettacoli, circondato da una giuria di professionisti emeriti. Un’opportunità unica per unirsi al *TEAM MONACO* pronto a rappresentare MONACO nella prossima finale mondiale annuale il 20 aprile 2024 sulla famosa Croisette de Cannes.

adv-259

https://www.thegoldenvoicesmusicawards.com/

  • Opera – “Rolando Villazón”

Sabato 24 febbraio 2024 alle 20, Opera di Monte-Carlo – Salle Garnier
Opera di Monte-Carlo Stagione 2023/24. Concerto lirico. Diretto da Lena-Lisa Wüstendörfer. Estratti da opere di Handel, Mozart, Haydn, Donizetti, Verdi, Offenbach, Tosti, tra gli altri…
  • Teatro – “Double Je, Berger et moi”

Dal giovedì 22 al sabato 24 febbraio alle ore 20:00, e domenica 25 febbraio 2024 alle 16:30, presso il Théâtre des Muses. Sono passati trent’anni da quando ci ha lasciati. Joshua Laurence ha creato questo spettacolo come un modo per (ri)far conoscere al pubblico la sensibilità, la poesia e la musica del grande artista. Prendendo la forma di un sogno ad occhi aperti intervallato da interviste, questo racconto musicale riguarda Berger: poeta, amante, sognatore. Rappresentando in qualche modo una deviazione dai suoi soliti biopic, attraverso Michel Berger apprendiamo anche sulla sensibilità di Joshua Lawrence e la sua personale visione dell’arte e dell’esistenza stessa.

adv-715

https://www.letheatredesmuses.com/

  • Museo Oceanografico – “Vacanze Invernali”

Dal sabato 10 febbraio alla domenica 10 marzo 2024, presso il Musée Océanographique di Monaco, durante le vacanze di metà semestre, i visitatori sono invitati a indossare il cappello da reporter e intraprendere un viaggio alla scoperta dei Poli Nord e Sud, esplorando cinque aree tematiche, tra cui l’imperdibile “Immersione” con proiezioni interattive. L’epico viaggio continua con una mostra di fotografie di Greg Lecoeur intitolata “Poli, Mondi Fragili”. Inoltre, non perdete la affascinante esposizione “Il Principe e il Mediterraneo”, che racconta la storia del legame stretto del Principe Ranieri III con il mare, e il Mediterraneo in particolare. E prima di andare via, perché non provare una delle numerose attività divertenti disponibili, tra cui un gioco di fuga, immerSEAve, e altro ancora. Esplora l’incredibile mondo dell’oceano e le sue meraviglie.

https://billetterie-oceano.tickeasy.com/fr-FR/accueil

  • Teatro – “Gazon Maudit”

Dal giovedì 15 al sabato 24 febbraio alle 20:00, e domenica 25 febbraio alle 16:30, al Théâtre des Muses, andrà in scena una commedia francese di Josiane Balasko. Il marito infedele Laurent e la sua ignara moglie Loli sono una coppia felice che vive una vita borghese in una piccola città del sud. Ma un giorno, il furgone di Marie-Jo si guasta fuori dalla loro casa. Laurent e Marie-Jo hanno solo una cosa in comune – sono entrambi innamorati della stessa donna.

https://www.letheatredesmuses.com/

  • Mostra – “Il Principe e il Mediterraneo”

Dal 6 dicembre 2023, Museo Oceanografico di Monaco
In occasione delle celebrazioni per il centenario del Principe Ranieri III (1923-2023), il Museo Oceanografico presenta la nuova mostra permanente dal titolo “Il Principe e il Mediterraneo”. Attraverso questa mostra, l’Istituto Oceanografico rende omaggio al legame indefesso che univa il Principe Ranieri III all’Oceano, e in particolare al Mediterraneo. I visitatori sono invitati a salire a bordo della sua barca Deo Juvante II. Guidati dalla voce di S.A.S. la Principessa Stéphanie, si muoveranno attraverso quattro spazi esplorativi e intimi, scoprendo una dopo l’altra le diverse sfaccettature di questo Principe appassionato del Mare Nostrum.

https://billetterie-oceano.tickeasy.com/fr-FR/accueil

  • Sport – “Visit Monaco x AS Monaco”

Da giovedì 13 luglio 2023 a sabato 18 maggio 2024 , Boutique Officielle AS Monaco.

Il logo Visit Monaco compare sulla nuova linea di maglie home dell’AS Monaco! La nuova maglia conserva l’iconica diagonale a 55° ideata dalla Principessa Grace Kelly sul davanti e il tradizionale stemma rosso, bianco e oro sul lato sinistro.

La scollatura rotonda bicolore presenta il motto del club “Daghe Munegu” sul retro, mentre le parole “Rouge et Blanc” (Rosso e Bianco) appaiono in caratteri dorati all’interno, creando un elegante contrasto.

Una caratteristica speciale di questa uniforme è che è realizzata in poliestere riciclato al 100%, rispettando i criteri di sostenibilità e recupero dei materiali.

Sostenete la vostra squadra del cuore indossando i colori del club: andate nel negozio ufficiale!

https://shop.asmonaco.com/

  • Mostra – “Mission Polaire”

Da sabato 4 giugno 2022 a martedì 31 dicembre 2024, Museo oceanografico di Monaco.

Saggiate un’esperienza interattiva e immersiva! Calatevi nei panni di un reporter e andate in missione nel cuore dei mondi polari! Cinque aree tematiche, dislocate su due livelli, scandiscono questo nuovo percorso della visita.

Dalla scoperta dei poli alla vita selvaggia che ospitano, passando per le persone che li abitano e li esplorano.

Oggetti e documenti, contenuti digitali e dispositivi immersivi si combinano e si completano a vicenda per un’esperienza a 360°. Il grande viaggio può iniziare!

https://musee.oceano.org/le-parcours-mission-polaire/

  • Mostra – “Pier Paolo Calzolari – Casa ideale”

Da venerdì 17 novembre 2023 a domenica 7 aprile 2024, Nouveau Musée National de Monaco – Villa Paloma
Pier Paolo Calzolari è noto per l’originalità formale della sua pratica multidisciplinare (pittura, scultura, ma anche performance intese come “atti di passione”), che ricorre spesso all’uso di materiali organici come foglie di tabacco, fuoco o gelo per creare “opere-installazione” che mettono in discussione i limiti dell’arte contemporanea. Mostra retrospettiva, “Casa ideale” è una rara occasione per scoprire il mondo di un artista che ha segnato la storia dell’arte attraverso il suo approccio spesso non convenzionale delle diverse pratiche delle arti plastiche.

https://www.nmnm.mc/expositions/pier-paolo-calzolari-casa-ideale/

  • Pop-Up Invernale – “Blue Ice”

Da martedì 28 novembre 2023 a giovedì 29 febbraio 2024, dalle 18.30 alle 1.30, Blue Gin
La banchisa approda al Blue Gin! Una boccata di aria fresca attraversa il mondo polare… Igloo, foreste di pini bianchi, stalattiti, orsi polari, pinguini… Partite per una vera e propria avventura esotica nella terra dei ghiacci. Da igloo e iceberg a stalattiti e foreste di pini, l’immersione nel cuore del Polo Nord è garantita! Circondato da luci blu, il DJ residente Nicolas Saad scalderà la pista da ballo ogni settimana, il giovedì, il venerdì e il sabato. Ma un viaggio senza gusto non è un viaggio… Dirigetevi verso il Circolo Polare Artico per una serie di cocktail rivisitati.

https://www.montecarlosbm.com/fr/agenda/blue-ice-au-blue-gin

  • Mostra – “Poli, mondi fragili”- Greg Lecoeur”

    Da sabato 1 luglio 2023 a martedì 12 marzo 2024, Museo oceanografico di Monaco
    Dalle banchise di ghiaccio e dagli orsi polari a nord ai pinguini imperatore e ai vasti deserti ghiacciati del Sud, le iconiche fotografie di Greg Lecoeur rivelano l’incredibile biodiversità dei poli e sottolineano l’importanza dell’Artico e dell’Antartico come fattori chiave per il buon funzionamento e l’equilibrio del nostro pianeta. Sullo sfondo di scenari mozzafiato in formato XXL, l’allestimento “Poli, mondi fragili” ha un triplice obiettivo: documentare, meravigliare e sensibilizzare sulla necessità di tutelare l’Oceano. In collaborazione con il Museo Oceanografico di Monaco.

https://musee.oceano.org/

  • Mostra – “Un Principe, un Museo”

Da venerdì 15 dicembre 2023 a domenica 31 marzo 2024, dalle 9 alle 18, Museo di Antropologia Preistorica.
Il Museo di Antropologia Preistorica di Monaco celebra l’eredità visionaria del fondatore dell’attuale museo, il Principe Ranieri III. Immergetevi nella storia della creazione del secondo Museo – un Site Museum! – situato nel cuore del Giardino Esotico, a pochi passi dalla Grotta dell’Osservatorio. Scoprite i numerosi scavi effettuati durante il regno del Principe e le donazioni senza precedenti fatte da lui e dalla Principessa Grace Kelly. Esplora una varietà di settori, dal sostegno alla lingua monegasca ai progetti di colonie di vacanza promossi da Louis Barral, allora direttore del Museo.

https://map-mc.org/

 

Visita La nostra Pagina Instagram

Leggi Altri Articoli