Pubblicato il 1 Giugno 2023 da Redazione in Attualità, Eventi, Festività

Nel Principato di Monaco le celebrazioni del centenario del Principe Ranieri III (1923-2023).

Mercoledì 31 maggio 2023, nel Principato di Monaco, le celebrazioni del centenario del Principe Ranieri III (1923-2023).
Condividi Notizie:
Immagine Nel Principato di Monaco le celebrazioni del centenario del Principe Ranieri III (1923-2023).

Il Principe Ranieri III, scomparso il 6 aprile 2005 all’età di 81 anni, avrebbe compiuto cent’anni nel 2023. Ieri, si è celebrato pertanto il centenario della nascita del “principe costruttore”. Un comitato organizzativo presieduto dalla Principessa Stéphanie ha preparato una serie di grandi eventi per raccontare la storia dell’uomo e del capo di Stato. La famiglia orincipesca ha svelato il programma dei festeggiamenti che hanno avuto inizio il 31 maggio, giorno della nascita del Principe.

“Rendere omaggio a nostro padre, per poterlo scoprire in tutte le sue sfaccettature“, con questa frase, S.A.S. la Principessa Stephanie, ha iniziato a spiegare in che modo intende procedere, “mio padre era pieno di interessi e passioni oltre al suo Paese e vorrei che i giovani scoprissero il Principe Ranierie vorrei fosse mostrata la nostra gratitudine per tutto quello che noi abbiamo oggi”.

adv-835

La giornata di ieri è stata innanzitutto un’occasione per riunire la grande famiglia monegasca sulla Rocca, con laboratori e attività legate alle passioni del Principe Ranieri III. E’ stata inoltre inaugurata anche una mostra nei Grandi Appartamenti del Palazzo Principesco, “Il Principe a casa”, che ha svelato una collezione di foto d’archivio, oggetti e documenti rari. Numerose mostre saranno allestite in tutto il Principato, dal Roseto della Principessa Grace per l’amore che nutriva per la moglie, allo Yacht Club per il suo interesse spiccato per il mare e al Giardino degli Animali per il suo forte attaccamento agli animali.

In occasione del centenario del Principe Ranieri III, tutti i monegaschi riceveranno dal Principe stesso una moneta commemorativa numerata (compresi i bambini nati fino al 31 maggio 2023). È possibile ritirare la moneta:

adv-716

  • Dal 1° al 30 giugno (compreso) dal lunedì al venerdì dalle 09:00 alle 17:00 (esclusi i giorni festivi) presso il Museo dei francobolli e delle monete.

È necessario un documento d’identità per poter ritirare la moneta. I minori devono essere accompagnati obbligatoriamente da uno dei genitori. È possibile presentare la carta d’identità o il “livret de famille”. Se ritirate la moneta per conto di terzi dovete presentare una delega redatta in carta libera, datata e firmata dal cittadino monegasco che non può essere presente insieme a una copia del suo documento d’identità monegasco e al vostro documento d’identità.

Il 2023 sarà scandito a numerosi altri eventi di rilievo, tra cui il concerto dell’Orchestra dei Carabinieri alle Nazioni Unite a New York il 19 giugno, in occasione del 30° anniversario dell’ammissione di Monaco all’ONU, di cui il Principe Ranieri III è stato il principale promotore. Anche gli eventi locali annuali gli renderanno omaggio, come il tradizionale concorso di lingua monegasca a cui partecipano gli scolari del Principato, il carnevale estivo “U Sciaratu” e il Gala della Croce Rossa. Quest’anno di commemorazioni sarà anche l’occasione per rivivere il leggendario Ballo del Centenario del 1966.

adv-737

Il programma degli eventi durerà otto mesi e si concluderà ad inizio 2024, in occasione del 50° anniversario del Festival Internazionale del Circo di Monte-Carlo, una delle manifestazioni volute per Monaco dal Principe Ranieri.

Foto di Ezio Cairoli

 

adv-190