Pubblicato il 24 Gennaio 2024 da Redazione in Cultura e Turismo a Monaco

WiFi gratuito a Monaco: come accedere

70 hotspot distribuiti in tutto il territorio di Monaco, uno ogni 200 metri.
Condividi Notizie:
Immagine WiFi gratuito a Monaco: come accedere

Particolarmente vantaggioso per i visitatori, Monaco WiFi è operativo dal 2017 e offre connessione gratuita al di fuori delle residenze, degli hotel e dei ristoranti nel Principato.

Secondo Christophe Pierre, Direttore delle Piattaforme e delle Risorse Digitali (DPRN) presso la Delegazione Interministeriale incaricata della Transizione Digitale, l’obiettivo principale è garantire ai turisti un accesso alla connessione per trovare informazioni su dove mangiare, scoprire le attività disponibili e orientarsi nel territorio.

adv-323

Ci sono circa 70 hotspot distribuiti in tutto il territorio di Monaco, corrispondenti a circa uno ogni 200 metri. Questi sono rappresentati da pensiline con schermi digitali posizionate strategicamente nelle zone più turistiche del Principato, come gli uffici postali, Place du Casino, Place d’Armes, Place de la Visitation, Place des Moulins, l’ufficio del turismo e il Museo Oceanografico.

La lista completa degli hotspot è disponibile sull’app Your Monaco, nella sezione “Explorer” (Esplora), oltre che su tutti i terminali touch installati nel Principato. Durante l’estate, Monaco Télécom, in collaborazione con il Dipartimento del Turismo e dei Congressi, fornisce informazioni specifiche ai turisti su Monaco WiFi per aiutarli a individuare i vari punti di accesso.

adv-411

È importante notare che la parte est di Monaco, in particolare il quartiere Larousse/Saint Roman, ha una copertura WiFi inferiore. Tuttavia, Christophe Pierre rassicura che la rete si espanderà ulteriormente, con l’aggiunta di nuovi punti di accesso nella zona del futuro Îlot Pasteur e del Jardin Exotique.

Tuttavia, è essenziale comprendere che questa rete è pensata come supporto e non è progettata per attività ad alta intensità, come lo streaming di video in 4K. La sua funzione principale è consentire l’orientamento in città, l’accesso alle informazioni, alle email e la possibilità di inviare messaggi su piattaforme come WhatsApp. Anche se può essere utilizzata per lavoro, la potenza della rete non è paragonabile a quella di una connessione domestica o aziendale.

adv-349

Per connettersi, basta riconoscere la rete e aprire una pagina web che consente la connessione. I clienti internet di Monaco Télécom devono inserire i propri dati di accesso sul portale, mentre turisti e pendolari possono utilizzare i loro account sui social network come Facebook, Twitter e LinkedIn, o compilare un modulo.

Dopo la registrazione, è possibile navigare gratuitamente su tutti i dispositivi, siano essi telefoni o computer, indipendentemente dal sistema operativo. Il limite di connessione, precedentemente esistente, è stato eliminato tre anni fa, consentendo di rimanere connessi per l’intera giornata. Tuttavia, è necessario effettuare nuovamente l’accesso il giorno successivo. Il numero di connessioni simultanee varia da 100 a 200 in tutto il territorio, con punte di 250 in alcune giornate. Le reti sono progettate per un utilizzo occasionale, consentendo a più persone di collegarsi contemporaneamente senza problemi di ritardo. La sicurezza dei dati personali degli utenti è garantita, essendo il servizio registrato presso la Commissione de Contrôle des Informations Nominatives (CCIN). I responsabili consigliano l’utilizzo di questa rete pubblica, che segue le norme di Monaco Telecom e del Governo del Principato, anziché reti pubbliche dei bar, che possono costituire un punto di accesso meno sicuro nei telefoni e nei computer degli utenti.


Leggi anche: gli eventi del weekend in Costa Azzurra


Visita La nostra Pagina Instagram

adv-243