Pubblicato da Redazione in Business, Turismo

Monaco e Nizza ancora più vicine quest’estate

Un percorso marittimo dedicato agevolerà lo spostamento dei lavoratori e dei turisti nel tragitto tra Nizza e Monaco.
Condividi notizia:
Immagine Monaco e Nizza ancora più vicine quest’estate

Ogni giorno almeno 50 mila pendolari, 16 mila veicoli raggiungo Monaco per questioni lavorative, un dato che è incrementato nel periodo della pandemia.

Si è pensato quindi a una grande operazione di tutela dell’ambiente, della riduzione dell’inquinamento e con anche una valenza turistica.

adv-810

La soluzione ideale per collegare Nizza e Monaco sembra quella incentrata su un percorso marittimo.

I vantaggi sono innumerevoli: costi ridotti, battelli ibridi, corse raddoppiate nelle ore di punta.

Il servizio è principalmente dedicato a coloro che si spostano per motivi lavorativi ma in estate sarà aperto anche ai turisti.

La gara d’appalto è stata avviata da Ligne d’Azur: sono attese ora le offerte per un servizio di navetta marittima che colleghi il porto di Nizza con quello di Cap d’Ail.

A Nizza i passeggeri potranno usufruire del servizio assicurato dalla Ligne 2 del tram.

Un’Inter modalità nei trasporti che consentirà di raggiungere, in 55 minuti, l’aeroporto di Nizza dal Principato di Monaco.

adv-112