Pubblicato da Elena Girani in Attualità

Il tram di Ora Ito… verso New York

Condividi notizia:
Immagine Il tram di Ora Ito… verso New York

Attraverserà l’Atlantico il modello della nuova linea tranviaria 2 di Nizza. Rosso, esposto in piazza Garibaldi, poi nel piazzale davanti alla redazione di ‘Nice Matin’ e infine all’aeroporto, dopo l’8 gennaio ‘volerà’ a New York.

Progettato da Ora Ito, il modello in scala ha conquistato i ‘Friends of the Brooklyn Queens Connector’ che per 150mila euro, infatti, lo hanno acquistato per esporlo nella ‘Grande Mela’. Si pensa di collegare i quartieri di Brooklyn e Queens proprio attraverso il tram con il resto della città. Corteggiato dai nomi più interessanti del panorama del design e del fashion design – Louis Vuitton (che prima lo denuncia per plagio e poi gli commissiona progetti), L’Oreal, Renault, LG, Artemide, Gucci, Adidas, Toyota – Ora Ito ha firmato collezioni  e prodotti immaginari e futuristici.

Da molti definito il genio, il fenomeno, il grande pirata dei nostri tempi, ha diffuso la filosofia per il quale i diritti d’autore limitano il sapere mentre il plagio digitale favorisce la circolazione delle idee.

adv-48