Pubblicato il 14 Aprile 2023 da Redazione in Attualità

Ampliamento del parco naturale di Roquevignon a Grasse. Ora si estende per 21 ettari

Il parco offre molti servizi il pubblico: aree pic-nic ombreggiate, parcheggio, una fontana d'acqua, due percorsi sportivi. Oggi l’inaugurazione
Condividi Notizie:
Immagine Ampliamento del parco naturale di Roquevignon a Grasse. Ora si estende per 21 ettari

Il Parco Naturale di Roquevignon è diventato molto più ampio: situato sulle alture di Grasse, è particolarmente apprezzato per l’ambiente e la diversità ecologica che possiede. È costituito da ambienti eterogenei formati da praterie aperte e imboschimenti di tipo mediterraneo, di grande interesse ecologico e patrimoniale.
Da una superficie iniziale di 7,5 ettari, grazie ad un ampliamento di 13,5 ettari, offre ora 21 ettari agli amanti della natura che possono apprezzare il paesaggio caratteristico delle Prealpi mediterranee.

La sua geologia, che risale al periodo secondario, é leggermente inclinata verso ovest e consente la vista delle montagne Esterel e Tanneron.
I suoi prati ospitano una notevole biodiversità dove è possibile osservare diverse specie di piante come l’Inula montana, l’Orobanche e la Vesparia.
Durante il periodo estivo, queste piante favoriscono la presenza di insetti.

adv-888

Oltre ci si addentra in una foresta mediterranea che circonda i prati: querce, lecci, pini marittimi e pini di Aleppo: un rifugio ideale per la vita di volpi, scoiattoli e molti uccelli e insetti.
A pochi passi si trova un sito ricco di storia, l’altopiano del parco Roquevignon ospitò, infatti, il 2 marzo 1815 Napoleone Bonaparte e i suoi 1.200 soldati.

Accesso al parco

adv-922

  • Da Grasse, seguire l’indicazione Saint Vallier de Thiey la  strada dipartimentale 6085 e quindi la strada dipartimentale 11.
  • Da Saint-Vallier-de-Thiey, prendere la direzione di Grasse dalla strada provinciale 6085, quindi la strada regionale 11 Cabris.