Pubblicato da Redazione in Eventi

Con il ‘Mamac’ alla scoperta dei siti archeologici

Condividi notizia:
Immagine Con il ‘Mamac’ alla scoperta dei siti archeologici

Il Mamac (Musée d’Art Moderne et d’Art Contemporain) di Nizza dedica quattro sabati ad altrettante conferenze per andare ‘Alla scoperta di importanti siti archeologici’. Gli incontri non riguardano solo le località della Costa Azzurra ma anche, come nel caso del primo incontro, quelle della vicina Riviera ligure con particolare attenzione alle origini cristiane delle Alpi del Mare: urbanistica, complessi rurali e monumentali di Albenga e di Riva Ligure.

Sabato 21 gennaio si parla, invece, di ‘Mille anni di pianificazione urbanistica a Grasse’, città medioevale fulcro di un percorso formato da favolosi piccoli villaggi arroccati come Bar sur Loup, Tourrettes sur Loup et Gourdon, uno dei più bei borghi della regione. Grasse offre un’architettura molto interessante, che rispecchia i vecchi splendori di quando la ‘Parfumerie’ la rese uno dei centri nevralgici dell’aristocrazia parigina e internazionale.

adv-845

Dedicata all’archeologia sottomarina la conferenza di sabato 28, con la presentazione dei risultati delle ricerche subacquee sull’antico Casinò che sorgeva sulla Jetée-Promenade. Ultimo appuntamento l’11 febbraio sulle grotte di Grimaldi, località di Ventimiglia, note per il rinvenimento di alcune sepolture risalenti all’età preistorica.

adv-252