Pubblicato il 31 Maggio 2024 da Redazione in Eventi, Nizza

Eventi del Weekend del 1 e 2 Giugno 2024 a Nizza

Scopri tutti gli eventi del week end del 1 e 2 Giugno 2024 nella città nizzarda
Condividi Notizie:
Immagine Eventi del Weekend del 1 e 2 Giugno 2024 a Nizza

Eventi del Weekend a Nizza, scoprili tutti!!


ESPOSIZIONE  – CHAGALL POLITIQUE: LE CRI DE LA LIBERTÉ

Dal 01/06 al 16/09/2024 dalle 10 alle 18. Chiuso il martedì.

adv-935

Questa grande retrospettiva presenterà l’opera dell’artista alla luce degli eventi storici di cui è stato testimone.

Si tratta della prima lettura completa della sua opera dal punto di vista delle posizioni assunte e del suo impegno socio-politico nell’umanesimo, supportata da un’ampia gamma di documenti inediti provenienti dagli archivi dell’artista, selezionati nell’ambito di recenti ricerche.

adv-457

https://musees-nationaux-alpesmaritimes.fr/chagall/


MESSMER – 13HZ

Sabato 1° giugno 2024 alle 20.

adv-19

Dopo una serie di tournée di successo e oltre 2 milioni di biglietti venduti, Messmer, conosciuto e riconosciuto come il Maestro mondiale dell’ipnosi, torna con un nuovo spettacolo.

In 13Hz, Messmer vi invita a entrare nel suo mondo misterioso ed esilarante, dove il confine tra realtà e illusione scompare, conducendo i vostri pensieri in un territorio sconosciuto.

https://www.nikaia.fr/


FESTIVAL DEL LIBRO DI NIZZA

Da venerdì 31 maggio a domenica 2 giugno 2024, dalle 10:00 alle 19:00.

Nizza apre le sue porte agli autori e ai lettori per uno dei più bei appuntamenti con il libro.

Il Festival del Libro di Nizza accoglie tutti gli amici dei libri. I grandi lettori e i piccoli bibliofili, gli appassionati di romanzi, i divoratori di fumetti, gli amanti degli saggi, delle biografie storiche, delle notizie sui personaggi famosi, della letteratura di viaggio e, in particolare, delle storie di avventura, avranno finalmente l’opportunità di ritrovarsi. Più di 200 scrittori celebrano il libro per tre giorni.

https://lefestivaldulivredenice.com/


COMPETIZIONE – OTTAVA INTERNAZIONALE DI BOCCE

Dal venerdì 31 maggio a domenica 2 giugno 2024 dalle 9 alle 20.

Due giorni di festa popolare, con quasi 2.000 giocatori di pétanque provenienti da 8 paesi che si sfidano a squadre. Una competizione con una nuova dimensione, con alcuni dei più grandi nomi della pétanque!

Questo evento internazionale si svolgerà in 3 luoghi emblematici di Nizza:

  1. Il Castello
  2. Le Promenades des Anglais con l’installazione di quasi 100 giochi
  3. Place Masséna, dove sarà collocato il Carré d’honneur

https://www.petanquefrancaise.com/


OPERA – LE ROSSIGNOL ET LES MAMELLES DE TIRÉSIAS

Sabato 1° giugno 2024 alle 15.

Una serata eccezionale! Qui riuniamo due grandi capolavori del primo Novecento: l’onirico e meraviglioso Le Rossignol di Stravinskij e Les Mamelles de Tirésias di Poulenc, con il suo umorismo delicatamente anticonformista.

https://www.opera-nice.org/fr


ESPOSIZIONE – DAL GESTO ALLA FIAMMA

Dal 18/05 al 22/09/2024, ogni giorno.

La storia della preparazione del fuoco è lunga quanto la storia dell’umanità. Attraverso una retrospettiva delle tecniche, esamineremo le tecniche tradizionali di accensione del fuoco e quelle più moderne e originali.

Il fuoco è il risultato di una reazione chimica, ma ha sempre affascinato l’uomo. Le prime tracce reali di caminetti risalgono a 400.000 anni fa e testimoniano l’uso domestico del fuoco da parte dell’uomo. Oggi questo elemento vitale è scontato. Tuttavia, segna una svolta nell’evoluzione dell’uomo.

https://www.musee-archeologie-nice.org/


MOSTRA FOTOGRAFICA – “FESTIVAL”

Dal 02/05 al 31/08/2024, ogni giorno.

In occasione del 77° Festival Internazionale del Cinema di Cannes, l’Hôtel Le Grimaldi by HappyCulture vi invita a scoprire la mostra fotografica “FESTIVALS” di Olivier Huitel.

https://www.le-grimaldi.com/fr/


MOSTRA – UN CAPOLOVORO TUTTO SUO: MONET AL MUSEO DELLE BELLE ARTI”

Dal 05/04 al 29/09/2024, ogni giorno.

Nel 2024, per celebrare il 150° anniversario dell’Impressionismo, la mostra “Parigi 1874. Inventare l’Impressionismo” si terrà a Parigi e in oltre 30 musei francesi.
Il Musée des Beaux-Arts Jules Chéret presenterà un capolavoro di Claude Monet.

https://www.explorenicecotedazur.com/it/fiche/un-chef-d-oeuvre-a-soi-monet-au-musee-des-beaux-arts-it/


ESPOSIZIONE – MARTINE DOYTIER, UNE RÉTROSPECTIVE

Dal 03/02 al 31/07/2024.
Chiuso lunedì e domenica.

Questa mostra è la prima retrospettiva dedicata a Martine Doytier. Riunisce tutte le sue opere conosciute fino ad oggi.

Martine Doytier è stata artista a Nizza dal 1971 al 1984. Nell’arco di tredici anni ha sviluppato un’opera accattivante.

Il suo occhio acuto e la sua capacità di tratteggiare i personaggi e di raccontare le loro storie hanno prodotto un corpus di opere in continua evoluzione e l’hanno portata a intraprendere quella che sarebbe stata la sua ultima opera incompiuta: “L’Autoportrait”, un dipinto a cui ha lavorato per cinque anni che descrive con passione il suo mondo quotidiano.

https://www.nice.fr/fr/culture/musees-et-galeries/l-artistique


ESPOSIZIONE – TINTIN ET TCHANG

Dal 27/01 al 30/06/2024 dalle 10 alle 17 tranne il 1° maggio.
Chiuso il martedì.

Il Musée Hergé di Louvain-la-Neuve (Belgio) si unisce al Département des Alpes-Maritimes per presentare una doppia mostra intitolata Tintin, Hergé e Chang.

La mostra rivela le molteplici sfaccettature del padre di Tintin attraverso una superba selezione di preziosi documenti, disegni originali e oggetti, presentati per la prima volta in Costa Azzurra.

https://maa.departement06.fr/musee-des-arts-asiatiques-13422.html


LES ELLES DE JEUX

Dal 08/11/2023 al 22/09/2024, ogni giorno.

Il Musée National du Sport presenta Les Elles des Jeux, che mostra gli spettacolari progressi compiuti in oltre 130 anni, dalla quasi esclusione delle donne alla lotta per la parità.

IL PERCORSO DELLA MOSTRA

In una scenografia immersiva e interattiva, la mostra Les Elles des Jeux ripercorre oltre 130 anni della nostra società contemporanea attraverso le storie di donne emblematiche dal destino esemplare. La mostra è suddivisa in 6 sezioni, sia cronologiche che tematiche. Con “Elles ne sont pas les bienvenues”, la mostra inizia il suo viaggio nel tempo con i primi Giochi Olimpici dell’era moderna.

Musée National du Sport
Boulevard des Jardiniers – Stade Allianz Riviera
CS 43 152

https://www.museedusport.fr/


Visita La nostra Pagina Instagram

Leggi Altri Articoli