Pubblicato da Redazione in Business, Turismo

Nizza, successo per l’apertura di una drogheria automatica

In Boulevard Rambaldi, non distante da Avenue Jean Médecin: 250 prodotti disponibili giorno e notte. Nessun alcoolico in vendita
Condividi notizia:
Immagine Nizza, successo per l’apertura di una drogheria automatica

I tempi mutano e con essi le esigenze e i comportamenti delle persone: chi sa adeguarsi e si pone “un passo avanti” agli altri ne trae beneficio.
E’ quanto sta succedendo in Boulevard Rambaldi, a Nizza, a poca distanza da Avenue Jean Médecin, dal “Diamante” in fase di ultimazione, in un quartiere che sta prendendo rapidamente quota.

Un quartiere abitato da giovani coppie, da persone che lavorano con orari spesso incompatibili con quelli dei negozi, servito anche dalla Ligne 1 del tram.

adv-850

In questo Boulevard ha da poco aperto una drogheria che funziona 24 ore su 24, 7 giorni la settimana, forse in maniera insolita, ma sicuramente in grado di rispondere alle esigenze urgenti di chi, “fuori orario”, si trova nella necessità di acquistare prodotti alimentari o di prima necessità.

Un sistema elettronico, sul tipo di quello dei distributori di sigarette o di acque minerali e bibite, consente di accedere ad una vasta gamma di prodotti, al momento oltre 250 anche ad un costo definito, da chi lo ha utilizzato “giusto e in linea col mercato”.

E’ un continuo via vai, senza peraltro problemi di presenze indesiderate o di bighellonaggio vario: non sono in vendita prodotti alcoolici, anche perché vi sarebbero difficoltà pressoché insormontabili per effettuarlo.
In Francia gli alcoolici non possono essere venduti ai minorenni, alle persone ubriache e vigono ordinanze dei comuni sul commercio nelle ore notturne, ragion per cui birra, vini e liquori sono esclusi dalla vendita.

Per il resto vi è di tutto: dallo scatolame ai pacchetti con prodotti alimentari, dai biscotti ai generi per la casa, dal dentifricio alla carta igienica, dai pannolini per bambini agli assorbenti.

Ed è solo una minima parte della vasta gamma di prodotti che il “magasin automatique Ximiti” mette a disposizione: basta avere una carte bleu o una qualsiasi carta di credito e si effettuano gli acquisti desiderati.

Per il momento i gestori, una giovane coppia che pare aver “ben annusato l’aria”, si limitano a una gamma generica, ma presto potrebbero essere posti in vendita anche prodotti freschi come frutta o legumi ed è in fase di sottoscrizione un accordo per proporre anche prodotti locali.

Una drogheria “sui generis” che risponde ad esigenze immediate, ma che, anche di giorno, lavora, segno che se i tempi cambiano è meglio adeguarsi…

adv-114