Pubblicato il 23 Novembre 2023 da Redazione in Attualità

SERD Un programma ricco e denso per la settimana di riduzione dei rifiuti

Venerdì 17 novembre 2023 si è tenuta la conferenza di lancio della quinta edizione della Settimana Europea della Riduzione dei Rifiuti nel Principato
Condividi Notizie:
Immagine SERD Un programma ricco e denso per la settimana di riduzione dei rifiuti

SERD 2023

Venerdì 17 novembre 2023 si è tenuta la conferenza di lancio della quinta edizione della Settimana Europea della Riduzione dei Rifiuti nel Principato, che si svolgerà dal 21 al 26 novembre.

adv-690

La stampa invitata ha avuto l’opportunità di scoprire l’azione di coordinamento condotta dalla Direzione dell’Ambiente e da numerosi promotori di progetti che partecipano a questa settimana di sensibilizzazione sul tema degli “Imballaggi” sotto lo slogan “Don’t get wrapped up!”, durante un tavolo rotondo animato dalla Direzione della Comunicazione.

Vi invitiamo a scoprire le azioni aperte al pubblico tramite l’applicazione Your Monaco o il QR Code qui accanto, che conducono al programma interattivo sviluppato dalla Direzione dell’Ambiente e dalla Direzione dei Servizi Digitali, che fa parte della Delegazione Interministeriale responsabile della Transizione Digitale.

adv-846

È inoltre possibile consultare il programma completo delle azioni aperte al pubblico e delle iniziative interne ai servizi pubblici, alle imprese e alle associazioni nel dossier stampa disponibile sul sito del Governo Principe.

adv-212

 

 

 

 

 

 

Il programma della Settimana Europea per la Riduzione dei Rifiuti

Dopo il successo dell’edizione 2022, che ha visto la partecipazione di oltre 3.000 persone in 83 iniziative, la tradizionale presentazione alla stampa del programma della SERR è stata ricca di interventi e annunci entusiasmanti. Monaco partecipa a questa iniziativa europea per il quinto anno consecutivo e, per questa edizione 2023, si concentra sul tema scelto degli imballaggi. Ogni anno, infatti, una famiglia francese produce quasi 5,6 milioni di tonnellate di rifiuti di imballaggi.

Un sito per seguire le iniziative locali

Prima di entrare nel vivo del programma, il Dipartimento dell’Ambiente, in collaborazione con la Delegazione Interministeriale per la Transizione Digitale (DITN), ha annunciato con orgoglio una novità: la creazione di un mini-sito per seguire i progressi della SERR. “Sarà possibile trovare le iniziative per tema e anche per data”, spiega Boris Szaflik, responsabile dell’applicazione presso il DITN.Accessibile tramite l’app YourMonaco o inquadrando un codice QR, che dovreste trovare un po’ ovunque [CONTINUA A LEGGERE….]

 

Visita La nostra Pagina Instagram

Leggi Altri Articoli