Pubblicato il 27 Febbraio 2023 da Redazione in Attualità

Cantiere di lunga durata sull’autostrada di Menton : interessato il tunnel de la Giraude

Verrà riammodernata completamente la galleria che ha cinquant’anni essendo stata inaugurata nel 1973 e quindi realizzata con metodologie ormai superate
Condividi Notizie:
Immagine Cantiere di lunga durata sull’autostrada di Menton : interessato il tunnel de la Giraude

Il tunnel La Giraude, che segna anche il confine tra Italia e Francia lungo l’autostrada A8, sarà a senso unico alternato almeno fino alla fine di giugno.

Un impiccio in più per automobilisti e camionisti che percorrono l’asse autostradale che unisce il PACA con la Liguria.

adv-164

Si tratta di lavori definiti “importanti”, curati per 250 metri lineari da Vinci Autoroutes Escota e per 150 metri da Autostrada dei Fiori.
Si tratta di riammodernare completamente la galleria che ha cinquant’anni essendo stata inaugurata nel 1973 e quindi realizzata con metodologie ormai superate.

Escota ha sottolineato la necessità di eseguire interventi strutturali (a seguito di ispezioni), di recupero delle acque e della loro purificazione ed anche di adeguamento dell’illuminazione interna che sarà sostituita con un impianto a Led.

adv-515

I lavori saranno svolti con metodo e la transitabilità dell’autostrada sarà sempre assicurata mediante l’apertura, a doppio senso di marcia, di una sola delle due canne per volta.

Attenzione ai limiti di velocità: prima dell’area di cantiere il limite è di 90 chilometri orari nella parte francese e di 110 in quella italiana, poi scende a 70 chilometri orari nell’area di cantiere ed a 50 chilometri orari all’interno del tunnel.
Verranno anche posizionate nuove videocamere per assicurare una maggiore sicurezza ed alla circolazione.

adv-896

La conclusione dei lavori è prevista entro fine giugno e la consegna delle due canne, totalmente riadeguate, ai primi di luglio.
Fino ad allora si viaggerà in colonna, ponendo la massima attenzione ai limiti, anche perché nei primo due mesi di quest’anno ben nove veicoli della società autostradale sono stati danneggiati da incidenti. Non è quindi da escludere la presenza di radar mobili.