Pubblicato da Redazione in Attualità

Mercantour : esplorato il parco nazionale, eccellenza della biodiversità

Catalogate oltre dodicimila specie: pubblicato l’inventario generale
Condividi notizia:
Immagine Mercantour : esplorato il parco nazionale, eccellenza della biodiversità

Con più di 12.000 specie registrate, il Parco Nazionale del Mercantour è uno dei “campioni” della biodiversità globale.

Dopo 15 anni di lavoro, sono appena stati pubblicati i risultati dell’inventario generale della biodiversità del Mercantour. Si tratta del più grande inventario di questo tipo realizzato fino ad oggi in Europa. Elenca più di 12.000 specie diverse nel Mercantour, rendendone il territorio uno dei maggiori esempi di biodiversità al mondo.

adv-355

Il Parco Nazionale del Mercantour (PNM) e i suoi partner istituzionali e scientifici hanno pubblicato i risultati dell’Inventario generale della biodiversità del Parco, presentando l’analisi dei 250 mila dati acquisiti attraverso un lavoro scientifico tanto colossale quanto meticoloso durato 15 anni.

La pubblicazione rappresenta una novità importante per la comunità scientifica in grado di fornire a tutti la descrizione e l’analisi dei dati del più grande inventario della biodiversità realizzato.

Secondo Charles Ange Ginésy, Presidente del Dipartimento delle Alpi Marittime: “Questa grande opera costituisce il primo e più grande inventario della biodiversità su scala europea. Ha permesso una vera e propria esplosione di conoscenza della biodiversità del territorio, con il censimento di oltre 12 mila specie su questo massiccio. Restano però ancora aree da esplorare, soprattutto ad altitudini molto elevate o in luoghi impervi, che andranno ad arricchire ancora una volta l’eccezionale biodiversità individuata”.

adv-932