Pubblicato il 12 Aprile 2023 da Redazione in Attualità, Eventi

Lionel Kazan riempie il museo della fotografia di Nizza con foto straordinarie

La mostra è aperta fino al 21 maggio 2023. Per la prima volta vengono riunite le fotografie scattate per le riviste di moda francesi e americane
Condividi Notizie:
Immagine Lionel Kazan riempie il museo della fotografia di Nizza con foto straordinarie

Il Museo della Fotografia Charles Nègre propone fino al 21 maggio una mostra dedicata al fotografo Lionel Kazan.
La mostra “Lionel Kazan. Un air du temps” abbraccia la moda degli anni 1950 e 1960 attraverso 80 fotografie, una selezione di riviste di moda e audiovisivi inediti.

Lionel Kazan (1930-2016) era un fotografo di nazionalità monegasca di origine russa che ha lavorato tra Parigi e New York. Per la prima volta vengono riunite le fotografie scattate per le riviste di moda francesi (Elle, Nouveau Femina, Marie Claire) e americane (Vogue, Glamour, Harper’s Bazaar).

Anche ritrattista, Kazan ha fotografato personalità dell’arte, star del grande schermo e della canzone, tra cui François Périer, Brigitte Bardot, Catherine Deneuve, Jean Seberg, Jane Fonda, Monica Vitti.

Le sue fotografie di moda esaltano gli abiti dei grandi couturier francesi, dall’epoca d’oro dell’alta moda all’ascesa del prêt-à-porter, dal New-Look di Christian Dior allo smoking di Yves Saint Laurent, passando per il bikini.

adv-672

Testimone dell’evoluzione della condizione femminile, Lionel Kazan racconta questa rivoluzione sociale che accompagna l’apertura alla città, alla campagna, all’estero: Parigi, capitale della moda, templi greci o spiagge portoghesi diventano formidabili parchi giochi.

I video riportano in vita quell’epoca. Un “cinegiornale” Gaumont del 1953 rivela il backstage della fabbrica di immagini; un’intervista esclusiva al giornalista Claude Brouet rivive la sua esperienza con la rivista  Elle; lo spettacolo cult Dim Dam Dom vede Lionel Kazan fotografare sua moglie e modella Pia Rossilli; uno slideshow riflette l’atmosfera festosa di un mitico servizio fotografico realizzato in uno dei famosi club di Régine nel 1966 per Yves Saint Laurent.

adv-398

Da un continente all’altro, da un decennio all’altro, Lionel Kazan mette in risalto tutta l’eleganza. Al di là di una padronanza della composizione, i suoi scatti più belli sono quelli in cui fissa l’immediatezza del movimento e la vibrazione della.

Il Museo della fotografia Charles Nègre si trova nel Vieux Nice in Place Pierre Gautier 1.

adv-683