Pubblicato il 12 Settembre 2023 da Redazione in Sport a Monaco

Titolo mondiale di boxe al Casino di Monte-Carlo: a Novembre 2 grandi incontri

L’evento è previsto per sabato 4 e sarà trasmesso in diretta mondiale su DAZN
Condividi Notizie:
Immagine Titolo mondiale di boxe al Casino di Monte-Carlo: a Novembre 2 grandi incontri

La Matchroom Boxing di Eddie Hearn e il Casinò di Monte Carlo sono lieti di darvi ulteriori informazioni sul Monte Carlo Showdown, un’imperdibile serata di boxe all’inglese di livello mondiale nella cornice unica e mozzafiato del Casinò. L’evento è previsto per sabato 4 novembre, e sarà trasmesso in diretta mondiale su DAZN.

I combattenti

Joe cordina

L’eroe gallese Joe Cordina difenderà il suo titolo IBF dei pesi superpiuma contro il quotatissimo pugile americano Edward Vazquez al Casinò di Monte Carlo. L’imbattuto Cordina (che al momento può vantare 16 vittorie, 9 delle quali per KO, e nessuna sconfitta), viene considerato uno dei migliori esponenti della boxe all’inglese contemporanea. Si è infatti riconfermato due volte campione del mondo nello spazio di appena 16 incontri.

adv-971

Il gallese tornerà sul ring dopo la vittoria al cardiopalma riportata ai danni di Shavkatdzhon Rakhimov lo scorso aprile; sarà di nuovo a Monaco, dove ha già battuto Mario Enrique Tinoco nel novembre 2019. 2 Il campione trentunenne allenato da Tony Sims troverà pane per i suoi denti nell’affrontare Vazquez (che ha 15 vittorie, di cui 3 per KO, e una sola sconfitta sul suo ruolino di marcia).

l suo avversario, texano, 27 anni,si trova davanti alla sua prima chance di vincere il titolo mondiale dopo quattro vittorie di seguito. È stato battuto solo una volta, ai punti, precisamente da Raymond Ford nel maggio 2022.

adv-4

Sive Nontshinga

Ci aspettiamo anche un altro incontro per il titolo bello pieno di adrenalina, dato che il sudafricano Sive Nontshinga metterà in palio la sua cintura IBF dei pesi mosca leggeri contro il messicano Adrian Curiel Dominguez (con un ruolino di 22-4-1, con 3 KO).

Nontshinga, detto lo “Special One” (per le sue 12 vittorie, 9 delle quali per KO e nessuna sconfitta). difenderà per la seconda volta il suo titolo, conquistato nel 2022 contro Hector Flores Calixto, in quello che è stato l’incontro dell’anno. Anche le 12 riprese di questo incontro promettono di tenervi incollati allo schermo. Avrete modo di vedere con i vostri occhi anche il futuro della boxe francese, dato che Souleymane Cissokho difenderà il suo titolo WBC Silver dei pesi welter contro Isaias Lucero. Il vincitore del bronzo alle Olimpiadi del 2016 è imbattuto da quando è diventato professionista, avendo accumulato 16 vittorie -di cui 9 per KO- senza mai venire sconfitto.

adv-996

Ramla Ali

Dal canto suo, la motivatissima Ramla Ali proverà a riscattare la sua unica sconfitta da professionista cercando la rivincita nei confronti della messicana Julissa Guzman, che affronterà per il titolo IBF InterContinental Super Bantamweight. La Guzman (che può vantare il seguente ruolino di marcia: 13-2-2, con 7 KO), contro ogni pronostico, ha fermato Ramla (e il suo rispettabilissimo 8-1-0, con 2 KO) all’ottava ripresa del loro incontro a New Orleans dello scorso giugno. Ramla Ali – che ora è un’attivista, dopo essersi rifugiata all’età di 12 anni nel Regno Unito dalla sua Somalia devastata dalla guerra – è stata nominata una delle donne dell’anno da Time Magazine per il 2023, oltre ad essere un’ambasciatrice dell’UNICEF insieme a Cartier e Christian Dior. Una vittoria contro la rivale Guzman riaccenderebbe il suo sogno di diventare campionessa del mondo.

Ora che si trova su terreno amico, cercherà di dare un’ulteriore dimostrazione convincente delle sue incredibili capacità quando si troverà contro la potenza fisica del messicano Lucero (forte del suo ruolino di 16 vittorie, di cui 10 per KO e di una sola sconfitta).

Le parole del Presidente

Il Presidente di Matchroom Sport, Eddie Hearn dichiara: “È un onore tornare a Monaco e nell’incredibile cornice del Casinò di Monte Carlo. Abbiamo già avuto il privilegio di organizzare eventi in questa sede e sarà emozionante tornare qui il 4 novembre, per quella che si preannuncia come una serata memorabile di boxe d’alto livello, capace di assegnare titoli di livello”. “

Il Casinò di Monte Carlo è lieto di far rivivere la grande tradizione della boxe lanciata all’inizio del 20th secolo. Matchroom Sport è un partner ideale, ha dichiarato Albert Manzone, Direttore Generale della SBM, l’evento Showdown di Monte Carlo si inserisce perfettamente nell’impegno della Monte-Carlo Société des Bains de Mer di offrire ai nostri ospiti e ai nostri clienti delle esperienze uniche in uno dei nostri ambienti più celebri.

Il Luxury Gaming del Casinò di Monte Carlo si associa ad un evento sportivo di alto livello grazie a questi incontri di boxe”. Vi informeremo di altri eventi pugilistici imperdibili in tempo utile, come pure delle modalità per acquistare i biglietti. Potrete prenotare online, oppure telefonando al +377 98 06 36 36.

 

Visita La nostra Pagina Instagram

Leggi Altri Articoli