Pubblicato il 3 Maggio 2024 da Redazione in Eventi, Nizza

Eventi del Weekend del 4 e 5 Maggio 2024 a Nizza

Scopri tutti gli eventi del week end del 4 e 5 Maggio 2024 nella città nizzarda
Condividi Notizie:
Immagine Eventi del Weekend del 4 e 5 Maggio 2024 a Nizza

Eventi del Weekend a Nizza, scoprili tutti!!

COURS DE CUISINE POUR LES ADOS

Sabato 4 maggio 2024 dalle 15 alle 16:30.

adv-228

Sabato 4 maggio 2024 : Pollo in salsa di arachidi, torta al rabarbaro con fragole e crumble

https://cuisinesurcours.com/

adv-218


STAGE DI FUMETTO

Sabato 4 maggio 2024 alle 10.

Guidati da un fumettista-illustratore, i partecipanti impareranno i codici del fumetto e produrranno il proprio fumetto sul tema del viaggio in Asia.

adv-515

https://maa.departement06.fr/musee-des-arts-asiatiques-13422.html


MOSTRA FOTOGRAFICA : “FESTIVAL”

Dal 02/05 al 31/08/2024, ogni giorno.

In occasione del 77° Festival Internazionale del Cinema di Cannes, l’Hôtel Le Grimaldi by HappyCulture vi invita a scoprire la mostra fotografica “FESTIVALS” di Olivier Huitel.

https://www.le-grimaldi.com/fr/


FESTA DI MAGGIO

Domenica 5 maggio 2024 dalle 10 alle 19.

Ogni anno, all’ombra degli ulivi, la cultura e la lingua di Nizza vengono onorate nei giardini dell’Arena Cimiez: famiglie e amici condividono canti, danze, musica tradizionale e specialità culinarie nissene.

https://fetedesmai.nice.fr/


ESCURSIONE A MONACO

Dal mercoledì 1° a lunedì 6 maggio 2024.

Salpate da Nizza a Monaco (2,5 ore) , visitando alcuni dei siti più emblematici della Costa Azzurra, come Beaulieu-sur-Mer, Saint-Jean-Cap-Ferrat e Villefranche-sur-Mer. I nostri RIB vi faranno scoprire queste meraviglie lungo la costa, in acque turchesi.

https://www.blacktenders.fr/excursions-nautiques-depuis-nice/


ESCURSIONE À ST-JEAN-CAP-FERRAT

Dal mercoledì 1° a lunedì 6 maggio 2024.

Esplorate Nizza e la zona circostante via mare con un’escursione su uno dei nostri RIB. Scoprite le bellezze della Costa Azzurra, tra cui Cap Ferrat, in questo viaggio di un’ora da Villefranche-sur-Mer a Beaulieu-sur-Mer.


OPÉRA L’OLYMPIADE DES OLYMPIADES

Venerdì 3 maggio 2024 alle 20.

Sabato 4 maggio 2024 alle 15.

Da Caldara (per il quale fu scritto) a Vivaldi (senza dubbio il più famoso oggi), il libretto de “L’Olimpiade” di Metastasio ha ispirato più di cinquanta compositori nel corso dei secoli! (Durata: circa 2 ore con intervallo)

https://opera-nice.notre-billetterie.org/formulaire?dial=sommaire

 


SPETTACOLO : GUIGNOL

Guignol, il famoso burattino, scopre una lampada magica e realizza sogni incredibili insieme a un topolino. La loro avventura comprende una missione natalizia piena di magia e amicizia, in cui Guignol impara alcune lezioni preziose.

https://www.explorenicecotedazur.com/it/fiche/guignol-it/


SPETTACOLO : GULLIVER E I LILLIPUZIANI

Sabato 27 aprile 2024 dalle 10:30 alle 11:30.

Adattato per bambini (o lillipuziani!)
Gulliver, bloccato a Lilliput, viene visto come un gigante. Accettato dagli abitanti, esplora il loro mondo. Ma poi scoppia un incendio…

https://www.explorenicecotedazur.com/it/fiche/gulliver-et-les-liliputiens-it/


MOSTRA – UN CAPOLOVORO TUTTO SUO: MONET AL MUSEO DELLE BELLE ARTI”

Dal 05/04 al 29/09/2024, ogni giorno.

Nel 2024, per celebrare il 150° anniversario dell’Impressionismo, la mostra “Parigi 1874. Inventare l’Impressionismo” si terrà a Parigi e in oltre 30 musei francesi.
Il Musée des Beaux-Arts Jules Chéret presenterà un capolavoro di Claude Monet.

https://www.explorenicecotedazur.com/it/fiche/un-chef-d-oeuvre-a-soi-monet-au-musee-des-beaux-arts-it/


ESPOSIZIONE : DJAMEL TATAH

Dal 16/03 al 27/05/2024 dalle 10 alle 17.
Chiuso il martedì.

Da marzo a maggio 2024, il pittore Djamel Tatah (nato a Saint-Chamond nel 1959) proporrà una nuova visita al Musée Matisse di Nizza.

Ha selezionato in modo soggettivo dalle collezioni del museo un centinaio di opere grafiche e scultoree di Henri Matisse (1869-1954), che abbracciano l’intero arco della sua carriera, integrate da prestiti eccezionali provenienti
dall’Institut national d’histoire de l’art (INHA). La mostra si alternerà con una trentina di dipinti personali, generalmente di dimensioni monumentali, selezionati dalla sua produzione degli ultimi vent’anni e provenienti da collezioni pubbliche e private.

https://www.musee-matisse-nice.org/


ESPOSIZIONE: HENRI DAUMAN – THE MANHATTAN DARKROOM

Dal 17/02 al 26/05/2024 dalle 10 alle 18 tranne il 1° maggio.
Chiuso il lunedì.

Questa retrospettiva del lavoro inedito del fotografo francese Henri Dauman segna l’ultima collaborazione con il fotografo, morto il 13 settembre 2023 a New York.

Quasi 170 fotografie accompagnano il pubblico in un viaggio attraverso la storia recente degli Stati Uniti.

https://museephotographie.nice.fr/


ESPOSIZIONE : MARTINE DOYTIER, UNE RÉTROSPECTIVE

Dal 03/02 al 31/07/2024.
Chiuso lunedì e domenica.

Questa mostra è la prima retrospettiva dedicata a Martine Doytier. Riunisce tutte le sue opere conosciute fino ad oggi.

Martine Doytier è stata artista a Nizza dal 1971 al 1984. Nell’arco di tredici anni ha sviluppato un’opera accattivante.

Il suo occhio acuto e la sua capacità di tratteggiare i personaggi e di raccontare le loro storie hanno prodotto un corpus di opere in continua evoluzione e l’hanno portata a intraprendere quella che sarebbe stata la sua ultima opera incompiuta: “L’Autoportrait”, un dipinto a cui ha lavorato per cinque anni che descrive con passione il suo mondo quotidiano.

https://www.nice.fr/fr/culture/musees-et-galeries/l-artistique


ESPOSIZIONE : TINTIN ET TCHANG

Dal 27/01 al 30/06/2024 dalle 10 alle 17 tranne il 1° maggio.
Chiuso il martedì.

Il Musée Hergé di Louvain-la-Neuve (Belgio) si unisce al Département des Alpes-Maritimes per presentare una doppia mostra intitolata Tintin, Hergé e Chang.

La mostra rivela le molteplici sfaccettature del padre di Tintin attraverso una superba selezione di preziosi documenti, disegni originali e oggetti, presentati per la prima volta in Costa Azzurra.

https://maa.departement06.fr/musee-des-arts-asiatiques-13422.html


LES ELLES DE JEUX

Dal 08/11/2023 al 22/09/2024, ogni giorno.

Il Musée National du Sport presenta Les Elles des Jeux, che mostra gli spettacolari progressi compiuti in oltre 130 anni, dalla quasi esclusione delle donne alla lotta per la parità.

IL PERCORSO DELLA MOSTRA

In una scenografia immersiva e interattiva, la mostra Les Elles des Jeux ripercorre oltre 130 anni della nostra società contemporanea attraverso le storie di donne emblematiche dal destino esemplare. La mostra è suddivisa in 6 sezioni, sia cronologiche che tematiche. Con “Elles ne sont pas les bienvenues”, la mostra inizia il suo viaggio nel tempo con i primi Giochi Olimpici dell’era moderna.

Musée National du Sport
Boulevard des Jardiniers – Stade Allianz Riviera
CS 43 152

https://www.museedusport.fr/


ESPOSIZIONE : “ON EST TOUS FOUS” DE BEN

LUNEDì, MERCOLEDì, GIOVEDì, VENERDì, SABATO, DOMENICA 10-12:30 e 13:30-18. Musée International d’Art Naïf Anatole Jakovsky Avenue de Fabron
Château Sainte-Hélène
+33 (0)4 93 71 78 33

https://www.nice.fr/fr/culture/musees-et-galeries/musee-d-art-naif

 

Visita La nostra Pagina Instagram

Leggi Altri Articoli