Pubblicato da Redazione in Business

Commerce Engagé e Restaurant Engagé a sostegno della crisi

il Governo principesco ha anche deciso di integrare una specifica misura di sostegno alle imprese: assistenza finanziaria da € 3.000 a € 6.000.
Condividi notizia:
Immagine Commerce Engagé e Restaurant Engagé a sostegno della crisi

MONACO. La Direzione Ambiente ha pubblicato un rapporto sull’attività 2020 di “Commerce Engagé” e “Restaurant Engagé” .

Lanciate a Monaco dal Dipartimento dell’Ambiente e dall’associazione Ecoscience Provence, rispettivamente nel 2017 e nel 2020, queste etichette hanno visto crescere il numero dei loro membri impegnati in questo approccio libero, partecipativo e progressivo alla riduzione dei rifiuti, al risparmio energetico / idrico e alla promozione della mobilità sostenibile.

adv-785

Ad oggi, circa 80 esercizi nel Principato sono impegnati in queste attività, il rapporto sui risultati dello scorso anno è consultabile a questo link:

https://www.gouv.mc/Action-Gouvernementale/L-Environnement/Publications/L-actualite-des-labels-Commerce-et-Restaurant-Engage.

Al fine di proseguire lo sviluppo di queste etichette, e in coerenza con i propri obiettivi di riduzione dei rifiuti (in particolare plastica) e delle emissioni di gas serra, il Governo principesco ha anche deciso di integrare una specifica misura di sostegno alle imprese: assistenza finanziaria da € 3.000 a € 6.000.

Pertanto, questa misura costituisce sia un aiuto alle imprese sia un incentivo alla loro trasformazione ambientale.

 

adv-492