Pubblicato il 21 Maggio 2024 da Redazione in Attualità, Attualità a Monaco, Monaco

Misure rafforzate in occasione di manifestazioni che possono causare comportamenti inappropriati e una guida pericolosa da parte dei conducenti di veicoli di grossa cilindrata sulla pubblica via.

Il Governo del Principato richiama l'attenzione sul fatto che alcune manifestazioni particolarmente attraenti possono provocare disordini.
Condividi Notizie:
Immagine Misure rafforzate in occasione di manifestazioni che possono causare comportamenti inappropriati e una guida pericolosa da parte dei conducenti di veicoli di grossa cilindrata sulla pubblica via.

Il Governo del Principato richiama l’attenzione sul fatto che alcune manifestazioni particolarmente attraenti possono provocare importanti concentrazioni di veicoli, suscettibili di generare significativi disturbi all’ordine pubblico. Spesso non programmati, questi raduni di automobili sportive possono dar luogo alla commissione di infrazioni stradali accertate e a comportamenti inappropriati e pericolosi.

La volontà del Governo del Principato è di arginare i fenomeni evocati, ma anche di lottare più efficacemente contro gli autori di disturbi occasionali e preservare così la tranquillità e la sicurezza pubblica dei residenti del Principato. Pertanto, similmente alle disposizioni adottate nelle precedenti edizioni, il periodo di immobilizzazione dei veicoli in infrazione è rafforzato in occasione delle seguenti manifestazioni:

adv-846

  • 81° Gran Premio di Formula 1 di Monaco – dal 23 al 26 maggio 2024;
  • Salone Top Marques Monaco 2024 – dal 5 al 9 giugno 2024.

In caso di trasgressione del Codice della strada, l’immobilizzazione immediata del veicolo sarà estesa a una durata di 120 ore.

Link al testo normativo: https://journaldemonaco.gouv.mc/Journaux/2024/Journal-8691/Arrete-Ministeriel-n-2024-195-du-11-avril-2024-reglementant-le-delai-d-immobilisation-des-vehicules-a-l-occasion-du-81eme-Formula-One-Grand-Prix-de-Monaco-et-du-Salon-Top-Marques-Monaco-2024

adv-346