Pubblicato da Redazione in Attualità

Nei Casinò Joa, la più grande slot machine ispirata a una serie TV americana

Condividi notizia:

Alta più di tre metri e dotata del rivoluzionario gioco Sons of Anarchy, ispirato a una fortunata serie televisiva americana – che racconta le vicende dell’omonimo club di motociclisti ed è ambientata nella città immaginaria di Charming, nella Valle di San Joaquin in California – la più grande slot machine del mondo è in Francia. Proposta dal Gruppo Joa, terzo operatore di casinò, cerca di proporre una visione diversa dell’universo che ruota intorno alle Case da gioco.

Ci si può immedesimare nelle parti degli eroi della serie, sedendosi su una vera e propria poltrona interattiva, vivendo, grazie a una moltitudine di bonus, un’esperienza unica.

Già testate a Las Vegas, queste macchine – presenti nelle 22 ‘Maison de Jeu’ – promettono soprattutto grande divertimento, soddisfano – come spiegato dai vertici del Gruppo – le fantasie della clientela. Nel 2009 “Joa” ha creato la Fondazione omonima per trasmettere i valori di fiducia e trasparenza che cerca di rappresentare ogni giorno durante la propria attività, in particolare attraverso una politica di gioco responsabile che eviti una ‘pratica eccessiva’ incoraggiando a rimanere “padroni del gioco”.

Dedicata in parte al problema della dipendenza, dimostra un approccio costruttivo verso la società evidenziando come si tratti di un problema di salute pubblica, che va ben oltre i confini dei casinò.

Nel campo della ricerca la Fondazione ha sostenuto il lavoro del sociologo Jean-Pierre Martignoni (Université Lumière Lyon 2), che ha condotto uno studio sulla sociologia dei giocatori nei casinò e, in particolare, su quelli delle slot machine.

X