Un documentario sul Castello di Rocca Grimalda, ex feudo di Casa Grimaldi

adv-29
Condividi Video:
Pubblicato il 8 juillet 2023 in Attualità

Il Principe Alberto II di Monaco  ha recentemente visitato Rocca Grimalda (Alessandria, Piemonte), paese situato tra le colline della Valle d’Orba inserito recentemente nei « Siti Storici dei Grimaldi« .

Il documentario realizzato da MFstudios

La Storia

Il castello di Rocca Grimalda é collocato in posizione dominante e la sua costruzione si è sviluppata nei secoli intorno alla maestosa torre circolare che risale, presumibilmente, alla fine del 1200 sotto la signoria dei Malaspina. Compreso nel feudo del marchese del Monferrato, passa successivamente ai marchesi di Gavi e, quando nel 1431 il territorio viene occupato militarmente da Filippo Maria Visconti, duca di Milano, il castello, che ha ancora una funzione esclusivamente difensiva, viene assegnato a Gian Galeazzo Trotti, capitano di ventura del Duca, che inizia la trasformazione dell’edificio in residenza nobiliare.

Nel 1570 il feudo viene acquistato da Battista Grimaldi, patrizio genovese, la cui famiglia conserva la proprietà del castello per più di 250 anni, completandone la costruzione alla fine del 1700 con la maestosa facciata occidentale e la realizzazione dello scenografico giardino all’italiana. La presenza dei Grimaldi, influente e duratura, trasforma la precedente denominazione del paese che diventa definitivamente “Rocca Grimalda”.

Il castello appartiene oggi ad una numerosa famiglia di antiche origini liguri e piemontesi che ha restaurato il giardino e l’edificio rendendolo una confortevole residenza per i proprietari e i loro ospiti.