Pubblicato il 18 Marzo 2024 da Redazione in Cosa Visitare a Monaco, Festività, Monaco

Pasqua 2024 a Montecarlo

Come passare il week-end di pasqua 2024 nel principato di Monaco.
Condividi Notizie:
Immagine Pasqua 2024 a Montecarlo

Passare la Pasqua a Montecarlo offre un’esperienza unica e indimenticabile.

Situata sulla splendida Costa Azzurra, questa destinazione incarna l’eleganza, il lusso e il fascino.

adv-455

Durante la Pasqua, la città si anima con una serie di eventi speciali e celebrazioni che aggiungono un tocco festivo all’atmosfera già vibrante.

Le strade affollate di Montecarlo sono arricchite da una varietà di attività, che vanno dalle processioni tradizionali alle feste in spiaggia, offrendo divertimento per tutte le età.

adv-484

Inoltre, la gastronomia locale è una vera delizia per il palato, con ristoranti di classe mondiale che offrono prelibatezze culinarie che soddisfano anche i più esigenti buongustai.

La bellezza mozzafiato dei suoi paesaggi costieri e l’architettura sontuosa dei suoi edifici sono uno spettacolo da non perdere. Inoltre, Montecarlo è rinomata per i suoi casinò di fama mondiale, che offrono un’esperienza di gioco senza pari.

adv-860

Ecco gli eventi del week-end di pasqua nel principato:

  • Le Printemps des Arts – “Seminario partecipativo « Danse Renaissance » a cura del gruppo Unisoni”

Domenica 31 marzo 2024 alle 11, Atelier des Ballets de Monte-Carlo
In compagnia del gruppo Unisoni, questo seminario condotto dalla ballerina e coreografa Anouk Mialaret propone un viaggio nel tempo, invitandovi a scoprire e a praticare le danze da sala del XVI secolo, tramandateci grazie ai trattati rinascimentali.Alla fine di questo incontro divertente, pavane, gaillardes, allemandes, farandoles e rondes non avranno più segreti per voi!

https://www.printempsdesarts.mc/

  • Le Printemps des Arts – “The Amazing Keystone Big Band”

Domenica 31 marzo 2024 alle 15, Auditorium Rainier III
Gli inventivi jazzisti della The Amazing Keystone Big Band rivisitano Le Carnaval des animaux e trasformano il capolavoro di Camille Saint-Saëns in un vasto festival jazz, trasportandoci da Harlem al Brasile, dal ragtime al bebop – senza perdere nulla del carattere animale dello spartito originale.

https://www.printempsdesarts.mc/

  • Teatro – “Changer l’eau des fleurs – Valérie Perrin”

Martedì 2 aprile 2024 alle 20, Théâtre Princesse Grace
Violette Toussaint è la custode di un piccolo cimitero in Borgogna. La sua routine quotidiana è scandita dal lavoro e dalle confidenze dei passanti e dei visitatori abituali. Un giorno si presenta un uomo che non riesce a capire perché sua madre voglia essere sepolta con un estraneo. Questo incontro sconvolgerà le loro vite. Salomé Lelouch e Mikaël Chirinian hanno messo mano al romanzo e lo hanno trasformato in un’emozionante adattamento teatrale che è un vero e proprio inno alla vita!

https://www.tpgmonaco.mc/fr/2023-2024/programme

  • Tutta l’arte del cinema – “Mon XXe siècle”

    Martedì 2 aprile 2024 alle 20, Théâtre des Variétés
    Les Mardis du Cinéma – Mon XXe siècle, Ildikó Enyedi (1989). Scritto e diretto sulla falsariga di una favola di Natale, rimescolando carte e tempo, questo lavoro è un miracolo di invenzione, umorismo e insolenza.

    https://institut-audiovisuel.mc/agenda/

  • Teatro – “Algorithme”

Dal giovedì 28 al sabato 30 marzo 2024, alle 20:00, e domenica 31 marzo 2024, alle 16:30, al Teatro delle Muse.

È la storia di Max, l’incarnazione di quello che viene chiamato “i trent’anni realizzati”. Dipendente dalle nuove tecnologie, viene catapultata in un’esperienza ai confini del fantastico. La sua storia potrebbe essere la vostra… In ogni caso, è la storia di tutti coloro che non sanno più vivere senza essere costantemente connessi agli schermi di ogni tipo. Unità alla performance dell’attrice, l’abilità tecnica crea la totale allucinazione di un sogno ad occhi aperti. Il tutto tiene il pubblico con il fiato sospeso dal primo all’ultimo secondo.

https://www.letheatredesmuses.com/

  • Mostra – “Il Principe e il Mediterraneo”

Dal 6 dicembre 2023, Museo Oceanografico di Monaco
In occasione delle celebrazioni per il centenario del Principe Ranieri III (1923-2023), il Museo Oceanografico presenta la nuova mostra permanente dal titolo “Il Principe e il Mediterraneo”. Attraverso questa mostra, l’Istituto Oceanografico rende omaggio al legame indefesso che univa il Principe Ranieri III all’Oceano, e in particolare al Mediterraneo. I visitatori sono invitati a salire a bordo della sua barca Deo Juvante II. Guidati dalla voce di S.A.S. la Principessa Stéphanie, si muoveranno attraverso quattro spazi esplorativi e intimi, scoprendo una dopo l’altra le diverse sfaccettature di questo Principe appassionato del Mare Nostrum.

https://billetterie-oceano.tickeasy.com/fr-FR/accueil

  • Sport – “Visit Monaco x AS Monaco”

Da giovedì 13 luglio 2023 a sabato 18 maggio 2024 , Boutique Officielle AS Monaco.

Il logo Visit Monaco compare sulla nuova linea di maglie home dell’AS Monaco! La nuova maglia conserva l’iconica diagonale a 55° ideata dalla Principessa Grace Kelly sul davanti e il tradizionale stemma rosso, bianco e oro sul lato sinistro.

La scollatura rotonda bicolore presenta il motto del club “Daghe Munegu” sul retro, mentre le parole “Rouge et Blanc” (Rosso e Bianco) appaiono in caratteri dorati all’interno, creando un elegante contrasto.

Una caratteristica speciale di questa uniforme è che è realizzata in poliestere riciclato al 100%, rispettando i criteri di sostenibilità e recupero dei materiali.

Sostenete la vostra squadra del cuore indossando i colori del club: andate nel negozio ufficiale!

https://shop.asmonaco.com/

  • Mostra – “Mission Polaire”

Da sabato 4 giugno 2022 a martedì 31 dicembre 2024, Museo oceanografico di Monaco.

Saggiate un’esperienza interattiva e immersiva! Calatevi nei panni di un reporter e andate in missione nel cuore dei mondi polari! Cinque aree tematiche, dislocate su due livelli, scandiscono questo nuovo percorso della visita.

Dalla scoperta dei poli alla vita selvaggia che ospitano, passando per le persone che li abitano e li esplorano.

Oggetti e documenti, contenuti digitali e dispositivi immersivi si combinano e si completano a vicenda per un’esperienza a 360°. Il grande viaggio può iniziare!

https://musee.oceano.org/le-parcours-mission-polaire/

  • Mostra – “Pier Paolo Calzolari – Casa ideale”

Da venerdì 17 novembre 2023 a domenica 7 aprile 2024, Nouveau Musée National de Monaco – Villa Paloma
Pier Paolo Calzolari è noto per l’originalità formale della sua pratica multidisciplinare (pittura, scultura, ma anche performance intese come “atti di passione”), che ricorre spesso all’uso di materiali organici come foglie di tabacco, fuoco o gelo per creare “opere-installazione” che mettono in discussione i limiti dell’arte contemporanea. Mostra retrospettiva, “Casa ideale” è una rara occasione per scoprire il mondo di un artista che ha segnato la storia dell’arte attraverso il suo approccio spesso non convenzionale delle diverse pratiche delle arti plastiche.

https://www.nmnm.mc/expositions/pier-paolo-calzolari-casa-ideale/

  • Mostra – “Un Principe, un Museo”

Da venerdì 15 dicembre 2023 a domenica 31 marzo 2024, dalle 9 alle 18, Museo di Antropologia Preistorica.
Il Museo di Antropologia Preistorica di Monaco celebra l’eredità visionaria del fondatore dell’attuale museo, il Principe Ranieri III. Immergetevi nella storia della creazione del secondo Museo – un Site Museum! – situato nel cuore del Giardino Esotico, a pochi passi dalla Grotta dell’Osservatorio. Scoprite i numerosi scavi effettuati durante il regno del Principe e le donazioni senza precedenti fatte da lui e dalla Principessa Grace Kelly. Esplora una varietà di settori, dal sostegno alla lingua monegasca ai progetti di colonie di vacanza promossi da Louis Barral, allora direttore del Museo.

https://map-mc.org/

 

Visita La nostra Pagina Instagram

Leggi Altri Articoli