Pubblicato il 10 Giugno 2024 da Redazione in Eventi, Monaco

OLTRE LE STELLE CHE VEDIAMO – Amalia Ercoli Finzi, scienziata e ingegnere aerospaziale e Giulia Carla Bassani, studiosa del volo umano su Marte

L’ultimo incontro prima della pausa estiva dell’Associazione Dante Alighieri – Comitato di Monaco
Condividi Notizie:
Immagine OLTRE LE STELLE CHE VEDIAMO – Amalia Ercoli Finzi, scienziata e ingegnere aerospaziale e Giulia Carla Bassani, studiosa del volo umano su Marte

L’ultimo incontro prima della pausa estiva dell’Associazione Dante Alighieri – Comitato di Monaco ci riserverà un appassionante viaggio scientifico nell’Universo: la conferenza dal titolo “Oltre le stelle che vediamo”.
L’evento – sotto l’Alto Patrocinio di S.A.R. La Principessa di Hannover e con il patrocinio dell’Ambasciata d’Italia – si svolgerà, con ingresso libero, all’Auditorium Rainier III Sala C (Boulevard Louis II Monaco) lunedì 17 giugno 2024 alle 18,30.

adv-111

A prendere la parola saranno due donne di eccezionale valore professionale e umano: Amalia Ercoli Finzi, scienziata e ingegnere aerospaziale, una delle personalità più importanti al mondo nel campo delle scienze e tecnologie aerospaziali, Grande Ufficiale dell’Ordine al merito della Repubblica italiana ed anche Honorary Professor al Politecnico di Milano e Giulia Carla Bassani (collegata da remoto) neo ingegnere aerospaziale, appassionata e
studiosa del volo umano sulla Luna e su Marte oltreché scrittrice. Tra le sue opere vi è “Sognavo le stelle. Manuale per giovani viaggiatori spaziali” (il Saggiatore 2021) e l’ultimo un romanzo di fantascienza, presentato al Salone del libro di Torino lo scorso maggio “Trilogia del Nerva” (Fanucci ed. 2024). A moderare l’incontro sarà Maria Betti, presidente dell’Associazione Dante Alighieri di Monaco.

Donne spaziali

Come si colloca, dunque, la Terra rispetto al resto dell’Universo? E cosa ci riserva il futuro? Amalia Ercoli Finzi, la prima donna laureata in Ingegneria Aeronautica in Italia e Giulia Carla Bassani, oltre a parlarci delle rispettive carriere in campo scientifico ci condurranno in un viaggio di scoperta fra comete e pianeti, fra cui Marte, il cosiddetto Pianeta Rosso, da anni al centro delle attenzioni degli scienziati, e della possibilità di portare in
futuro l’uomo sul suolo marziano.
Dopo la pausa estiva, la ricca programmazione della Dante Monaco riprenderà l’11 Ottobre con un incontro da non perdere: la conferenza “Le sfide dell’Intelligenza Artificiale” del francescano Padre Paolo Benanti, professore alla Pontificia Università Gregoriana e presso l’Università di Seattle, consigliere di Papa Francesco sui temi dell’intelligenza artificiale dell’etica e della tecnologia e unico italiano membro, dall’ottobre del 2023, del gruppo dei consiglieri sull’Intelligenza Artificiale del segretario generale delle Nazioni Unite Antonio Guterres.

adv-555

Padre Paolo Benanti dal gennaio 2024 è presidente della Commissione sull’intelligenza artificiale per l’informazione del Dipartimento per l’informazione e l’editoria della Presidenza del Consiglio dei ministri (detta Commissione algoritmi).

adv-427