Pubblicato il 31 Ottobre 2023 da Redazione in Eventi

L.U.C.A NOVEMBRE AL TEATRO PRINCESSE GRACE di Monaco

ZOOM SU... L.U.C.A | Giovedì 23 novembre alle 20:00
Condividi Notizie:
Immagine L.U.C.A NOVEMBRE AL TEATRO PRINCESSE GRACE di Monaco

 L.U.C.A

ULTIMO ANTENATO COMUNE UNIVERSALE

adv-516

Concezione, testo e interpretazione: Hervé Guerrisi e Grégory Carnoli

Co-diretto da Quantin Meert

adv-979

Giovedì 23 novembre alle 20:00

Hervé Guerrisi e Grégory Carnoli, nipoti di migranti italiani, ci portano in un viaggio teatrale vorticoso, dove mettono in discussione le nostre identità e il nostro patrimonio. In tutta la loro ricerca, i due attori incrociano le storie, controllano le loro fonti, mettono in discussione le loro famiglie.

adv-818

Ripercorrendo le migrazioni dei loro antenati, tornano indietro in modo originale profondità del tempo e cadono su una piccola cellula, vecchia di 3,8 miliardi di anni, a l’origine di tutte le forme di vita che popolano la nostra Terra.

Il suo nome: L.U.C.A – Ultimo Antenato comune universale. Divertente e intelligente, L.U.C.A è uno spettacolo per tutto il pubblico consigliato da 14 anni in su.

Alla rappresentazione seguirà un palco parallelo con gli attori.

Concezioni erronee

LUCA non significa:

  1. Che sia il primo vivente esistito e che in principio esisteva soltanto questo organismo.
  2. L’organismo attuale più prossimo per le sue caratteristiche all’antenato comune.

Curiosità sulla Biologia

Il battito cardiaco rallenta quando il viso tocca l’acqua.

Essendo mammiferi, non possiamo respirare sott’acqua, quindi, come parte di ciò che viene definito “riflesso di immersione”, la frequenza cardiaca diminuisce, soprattutto se ci immergiamo del tutto. Anche spruzzare acqua sul viso fa rallentare il cuore, rendendolo un ottimo metodo per calmarsi.

I funghi possono abbattere la plastica in settimane.

Si dice che in futuro negli oceani potrebbe esserci più plastica che pesci. Questo è il motivo per cui un fungo “mangia plastica” è un’ottima notizia, considerando che sono già state scoperte circa 50 nuove specie di tali funghi. Uno di questi funghi può digerire la plastica in 2 mesi, quindi forse per noi c’è ancora un minimo di speranza.

I neonati possono sostenere il proprio peso.

I neonati sono forti abbastanza da essere in grado di afferrare le cose e persino di sostenere il loro stesso peso, come dimostrato da un esperimento del diciannovesimo secolo. Louis Robinson ha osservato dei neonati che riuscivano ad aggrapparsi a un bastone da passeggio, da 10 secondi fino a 2 minuti e 35 secondi.

Visita La nostra Pagina Instagram

Leggi Altri Articoli