Pubblicato da Redazione in Attualità, Italia e Monaco

Tutti al circo da Tortona a Monte-Carlo con ‘Bauci’

Condividi notizia:

Il Festival Internazionale del Circo di Monte-Carlo approda anche in provincia di Alessandria. ‘Bauci’ – la trasmissione radiofonica ideata e condotta da Matteo Colombo sull’emittente diocesana tortonese PNR, in onda alle 18,15 (con replica il sabato alla stessa ora) – venerdì 26 gennaio si trasferisce nel Principato. Voluto dalla principessa Stephanie di Monaco, il Festival è la più grande manifestazione dedicata al circo che ogni anno premia i numeri più belli e avvincenti. Matteo Colombo, direttamente dallo chapiteau di Fontvieille, racconta lo show di quest’anno attraverso interviste, commenti, contributi audio e la partecipazione straordinaria di Flavio Togni, il ‘papà’ dell’American Circus, che fa parte della giuria. Naturalmente si parla anche di animali e delle proteste che i gruppi animalisti stanno portando avanti anche in Italia per vietare il loro uso nei circhi. Ma l’atmosfera che si respirerà a ‘Bauci’, in questo venerdì speciale, è intrisa di poesia, di magia e di stupore. Di quella meraviglia che i bambini provano soltanto quando assistono al “più grande spettacolo del mondo”, tanto amato da Federico Fellini. ‘Bauci’, non a caso, è una delle città invisibili inventate da Italo Calvino. La sostengono sottili trampoli che si alzano dal suolo e si perdono sopra le nubi. Da lassù i suoi abitanti contemplano la terra con cannocchiali e telescopi passandola in rassegna, foglia a foglia, sasso a sasso, formica per formica. Il programma va in onda da Bauci, osservatorio fantastico dal quale guardiamo il mondo per capirlo meglio. E’ così sarà anche con il Festival Internazionale del Circo a Monte-Carlo.

adv-186