Pubblicato da Sara Contestabile in Food & Fashion, Italia e Monaco

Lo chef tre stelle Heinz Beck protagonista all’Hotel Metropole Monte-Carlo

Per tutta l'estate 2017 un'inedita novità nel ristorante concepito da Karl Lagerfeld, a bordo piscina, “Odyssey”. Da un'idea di chef Robuchon
Condividi notizia:

Una raffinata novità e nuove stelle illuminano il firmamento dei ristoranti del Metropole Hotel di Monte-Carlo: fino al prossimo settembre lo chef tre stelle Heinz Beck sarà l’ospite d’eccezione del magico “Odyssey” il ristorante estivo dal design accattivante e concepito da Karl Lagerfeld. Joël Robuchon e Christophe Cussac hanno invitato il collega, 3 stelle Michelin, che in questo iconico luogo del Principato creerà per tutta l’estate 2017 un ristorante effimero in cui si potrà degustare la sua cucina e i suoi piatti signature.

L’alta gastronomia é sempre stata la protagonista nel ristorante a bordo piscina del 5 stelle monegasco, in cui prodotti freschi e qualità la fanno da padroni e quest’estate sotto i riflettori saranno proprio i sapori dell’Italia e del Mediterraneo. Heinz Beck fa oggi parte del gotha della gastronomia mondiale ed é ormai tra gli chef più grandi della cucina italiana. Titolare dal 1994 del celebre ristorante La Pergola sulle alture di Roma, si é imposto per rigore e creatività che inserisce nella scelta e nella combinazione di sapori e ingredienti.  Pasta fatta in casa e pane artigianale oltre che piatti dalle sfumature inattese, sempre stando attenti alle qualità nutrizionali questi sono fra gli atout di chef Heinz Beck.

adv-633

Dal 2005 il ristorante La Pergola ha tre stelle con la guida Michelin, oltre che le importanti distinzioni di Bibenda, Gambero Rosso e L’Espresso. Nel 2013, é stato il primo italiano a conquistare il « Six star Diamond Award » dell’American Academy of Hospitality Sciences e nel 2014, é stato nominato Chef dell’anno da Identità Golose, il celebre congresso internazionale della Gastronomia che si svolge ogni anno a Milano. E’ l’autore di molti libri, ormai best sellers, tra cui L’ingrediente Segreto, Finger Food, Pasta, Arte e Scienza del Servizio. Molti i suoi ristoranti nel mondo: già evocata “La Pergola” a Roma 3 stelle Michelin dal novembre 2005, “Cafè Les Paillotes” a Pescara una stella Michelin dal 2009, “Heinz Beck Seasons” al Castello di Fighine San Casciano dei Bagni a Siena 1 stella Michelin dal 2013, “Gusto by Heinz Beck” al Conrad Algarve in Portogallo, “Social by Heinz Beck” al Waldorf Astoria Dubai Palm Jumeirah di Dubai, “Heinz Beck” a Tokyo nel novembre 2014. Ed ancora nello stesso mese “Sensi by Heinz Beck” sempre a Tokyo, “Taste of Italy by Heinz Beck”a Dubai inaugurato nel giugno del 2015.

L’Hotel Metropole Monte-Carlo : é tra le maisons più lussuose d’Oltralpe, nel cuore del Carré d’Or monegasco a due passi dal Casino é il palazzo in stile Belle Époque nato nel 1889. Interamente rinnovato nel 2004 dal celebre designer francese Jacques Garcia, che ha creato le sue 126 camere e suite intrise di charme mediterraneo combinando glamour sofisiticato e ricercatezza. Tre sono i suoi ristoranti diretti dal leggendario Joël Robuchon e il suo braccio destro Christophe Cussac. Una tappa ricercatissima per i gourmet da tutto il mondo e che conta ormai anche su una clientela affezionata. Il «Restaurant Joël Robuchon Monte-Carlo» é due stelle nella guida Michelin e si distigue per i suoi raffinati sapori mediterranei. «Yoshi», una stella Michelin, é l’unico ristorante giapponese al mondo di Joël Robuchon: propone una gastronomia  tipica giapponese in un decoro contemporaneo e audace firmato da Didier Gomez. Infine «Odyssey» é la terza ‘tavola’ di Joël Robuchon: qui si rimane conquistati da uno charme unico a bordo piscina, in una cornice ‘di alta sartoria’ concepita e creata proprio dallo stilista Karl Lagerfeld.

Ma le novità 2017 del Metropole Hotel Monte-Carlo non sono finite : da appena un mese e mezzo, questa lussuosa meta monegasca, ha presentato la sua nuovissima Spa creata con Maison Givenchy. La «Spa Métropole By Givenchy» ha aperto le sue porte nello scorso mese di aprile. Creata dall’architetto Didier Gomez incarna tutta la filosofia degli stabilimenti della Maison : la scelta di un luogo eccezionale, spazi luossuosi, cure sofistacate, il piacere e il benessere assoluti.

adv-939
Commenti
Ultime Notizie
Ultimi Video